IPMS ITALIA

Piazza Prealpi 3
20155 Milano

 

Scritto da Super User

Le navi da battaglia dell'US Navy dal 1941 al 2000

articolo di: Maurizio Boverio - IPMS Milano #254

Con questa panoramica desidero illustrarvi tutte le classi delle corazzate (BATTLESHIP) che hanno servito nell’US NAVY dal 1941 all’ inizio degli anni 2000, ossia da PEARL HARBOR, 7 dicembre 1941, alla PRIMA GUERRA DEL GOLFO (DESERT STORM) alla fine del 1992.

A questo fine la mia presentazione parte con la corazzata più famosa affondata a Pearl Harbor, la USS ARIZONA BB 39 e della sua gemella sopravvissuta all’ attacco giapponese, finendo con la USS MISSUORI BB 63 ultima corazzata utilizzata in ambiente bellico.

CLASSE PENNSYLVANIA

U.S.S. ARIZONA BB 39 -  costruita nell’arsenale di NEW YORK, varata il 19 giugno 1915. La nave non ha avuto vicende belliche, se non quella di essere affondata dagli aerei giapponesi nel famoso attacco “a sorpresa” alla base di Pearl Harbor, nella HAWAI, il 7 dicembre 1941.

CLASSE PENNSYLVANIA

U.S.S. PENNSYLVANIA BB 38 – costruita nell’arsenale NEWPORT NEWS SHIPBUILDING & DRY DOCK CO., varata il 16 marzo 1915. Dopo l’attacco giapponese lasciò PEARL HARBOR per SAN FRANCISCO dove tra il 1942 ed il 1943 fu totalmente rimodernata. Partecipò a tutto il conflitto nel Pacifico in appoggio agli sbarchi e nel 1946 fu utilizzata per gli esperimenti nucleari a BIKINI. 

CLASSE WYOMING 

U.S.S. ARKANSAS BB 33 – costruita nei cantieri NEW YOR SHIPBUILDING CO. Gemella la U.S.S. WYOMING. Varata il 14 gennaio 1911.  Opero fino al 1944 nell’Atlantico, partecipò allo sbarco in Normandia, nel 1945 fu nel Pacifico e nel 1946 fu utilizzata per gli esperimenti atomici di BIKINI

 

CLASSE TEXAS

U.S.S.NEW YORK BB 34 –  costruita nel NEW YORK SHIPBUILDING and DRY DOCK., gemella U.S.S. TEXAS. Varata il 30 ottobre 1912. Operò in Atlantico, poi nel 1943 come nave scuola per equipaggi, nel 1944 dopo lavori di ammodernamento operò nel Pacifico, fu usata infine come bersaglio nel 1946 per gli esperimenti atomici di BIKINI.

CLASSE NEVADA

U.S.S. NEVADA BB 36  - costruita a FORE RIVER SHIPBUILDING CO., gemella U.S.S. Varata il 11 luglio 1914, Sopravvissuta all’attacco giapponese di PEARL HARBOR, dal 1942 al 1943 fu rimodernata e quindi inviata nel Pacifico, nel 1944 partecipò allo sbarco di Normandia, nel 1945 fu fra le unità che occuparono TOKIO, nel 1946 fu utilizzata come bersaglio nell’atollo di BIKINI

 

CLASSE NEW MESSICO

U.S.S. NEW MEXICO BB 40 – costruita dall’ARSENALE di NEW YORK, gemelle le U.S.S. IDAHO e U.S.S. MISSISSIPPI. Varata il 24 aprile 1917, nel 1941 operava in ATLANTICO poi dal 1942 nel pacifico dove svolse compiti di bombardamento controcosta, operò ininterrottamente durante tutta la guerra e fece parte delle navi che entrarono nella baia di TOKIO. Passò in disarmo alla fine del 1945

CLASSE TENNESSEE 

U.S.S. CALIFORNIA BB 44 – costruita nell’ARSENALE MARE ISLAND , gemella la U.S.S. TENNESSEE. Varata il 20 novembre 1919, colpita durante l’attacco a PEARL HARBOR si adagio sul fondale, recuperata nel 1942 e dopo sommarie riparazioni trasferita negli Stati Uniti, ritornò operativa nel maggio 1944, operò nel pacifico fino al 1945, quando ad ottobre fu messa in disarmo

CLASSE MARYLAND

U.S.S. COLORADO BB 45 – costruita a NEW YORK SHIPBUILDING CO., gemelle le U.S.S. MARYLAND e U.S.S. WEST VIRGINIA. Varata il 22 marzo 1921, nel 1941 era ai lavori di ammodernamento, nel 1942 raggiunse il Pacifico dove operò per tutto il conflitto, fu fra le navi che occuparono il Giappone alla resa, nel 1945 ritorno negli Stati Uniti e nel 1946 fu messa in disarmo

CLASSE NORTH CAROLINA

U.S.S. NORTH CAROLINA BB 55 – costruita nell’ARSENALE DI NEW YORK, gemella la U.S.S. WASHINGTON. Varata il 13 giugno 1940, dal 1942 al 1945 operò intensamente in tutto il Pacifico, fece infine parte delle forze di occupazione del Giappone. Fu posta in disarmo e in stato di conservazione nel 1947

CLASSE SOUTH DAKOTA

U.S.S. SOUTH DAKOTA BB 57 – costruita a NEW YORK SHIPBUILDING CO., gemelle le U.S.S. ALABAMA , U.S.S. INDIANA e U.S.S. MASSACHUSETTS. Varata il 7 novembre 1941, nel 1942 operò nel Pacifico, dopo essere stata danneggiata e riparata operò nel 1943 nel MARE del NORD verso la Russia, successivamente nell’autunno ritornò nel Pacifico dove rimase fino a fine conflitto. Passò in riserva nel 1947

CLASSE IOWA 

U.S.S. IOWA BB 61 -  costruita nell’ARSENALE DI NEW YORK, questa classe fu l’ultima e quella delle più grandi corazzate americane ad essere costruite, ebbe 5 gemelle le U.S.S. MISSOURI, U.S.S. NEW JERSEY, U.S.S.WISCONSIN. Varata il 27 agosto 1942, nel 1943 operò in ATLANTICO e nel novembre trasportò ROOSEVELT a CASABLANCA e successivamente alla conferenza degli alleati a TEHERAN. Nel 1944 raggiunse il Pacifico e vi operò fino al 1945 quando entrò nella baia di TOKIO. Restò inattiva fino al 1951 quando operò nelle acque di COREA, successivamente fino al 1956 svolse crociere in ATLANTICO e MEDITERRANEO, nel 1982 sotto REGAN fu rimodernata ed operò con la NATO in Atlantico, nel 1987 fu inviata nel GOLFO PERSICO fino alla PRIMA GUERRA DEL GOLFO, nel 1990 passò in riserva

CLASSE IOWA 

U.S.S. MISSOURI BB 63 – costruita nell’ARSENALE di NEW YORK, varata il 29 gennaio 1944, fu l’ultima grande Nave da Battaglia a partecipare ad operazioni belliche. Par tutto l’ultimo anno di guerra operò nel PACIFICO specie nelle acque giapponesi, fino al 1945 quando entrò nella baia di TOKIO ed Il 2 settembre vi si svolse la cerimonia della resa del Giappone. Nel 1950 fino al 1955 operò nelle acque Coreane, quindi passò nella riserva, nel 1986 ritornò in servizio dopo un notevole riammodernamento e fu dislocata nel GOLFO PERSICO, qui partecipò alla PRIMA GUERRA del GOLFO effettuando lanci di missili HARPOON, in seguito nel 1992 cessò definitivamente il servizio attivo e venne posta in disarmo.

Occorre ricordare che vi fu anche una CLASSE MONTANA, composta di 5 unità, commessa che, però, fu annullata e nessuna nave fu mai costruita.

Alcuni inseriscono nelle NAVI da BATTAGLIA, erroneamente, la CLASSE ALASKA che doveva essere formata da 6 unità, ma ne furono costruite solo due. Queste navi erano in realtà dei BATTLE CRUISER, ossia degli INCROCIATORI DA BATTAGLIA, navi più grandi degli incrociatori pesanti ma inferiori alle corazzate, in particolare queste dettero scarso rendimento e per le loro caratteristiche ormai fuori tempo furono dismesse dopo pochissimi anni di servizio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2018, IPMS Italia. All Rights Reserved.

Design by: DiabloDesign.eu