IPMS ITALIA

Piazza Prealpi 3
20155 Milano

 

Scritto da Super User
Categoria:

MXP Model Show

testo di: Sora Paolo - IPMS Legnano "4° Stormo cavallino Rampante" #3167

foto di Edoardo Banfi - IPMS Legnano "4° Stormo Cavallino Rampante" #3214

dsc_0051.jpg

 

24/25 Maggio : Volandia Parco e Museo del Volo


Nei giorni 24 e 25 maggio 2014, si è svolta presso il museo del volo di Volandia, a pochi passi dall'aeroporto di Malpensa, la prima edizione del MXP Modelshow. 
Una due giorni di modellismo statico e dinamico dove, negli oltre 60.000 metri quadrati di superficie espositiva si è visto di tutto, dai trenini alle navi, da quelle da battaglia ai sottomarini, dal Titanic e Normandie alla portaelicotteri della Marina Militare Italiana Giuseppe Garibaldi fino al diorama della battaglia di Trafalgar tra la flotta Britannica e Franco-Spagnola, dove si poteva vedere ogni singola nave che ha preso parte alla battaglia e alla sua posizione. 
Dagli aerei della prima guerra Mondiale all'EFA, fino alla ricostruzione della Piazza della Signoria di Firenze del XIII secolo, per poi arrivare alla Città Proibita, dai mezzi militari ai veicoli civili, per poi atterrare all'aeroporto Joe Scalise con centinaia di particolari auto costruiti, fino agli immensi diorami che rappresentavano battaglie medioevali. 
All'esterno piste per auto radio comandate e carri che simulavano battaglie, con tanto di fumo ed effetti sonori, elicotteri radiocomandati e droni, per poi passare ai jet radiocomandati, questi ultimi solo in mostra statica. Infatti, per i regolamenti restrittivi, causa la vicinanza dell'aeroporto, a questi modelli era proibito volare. Simpatico il vapore vivo, un trenino a vapore con il macchinista seduto a cavalcioni, che portava a spasso i giovani visitatori e non solo. 
Immancabili lo stand per la borsa scambio e quello commerciale con importanti marchi come Editoriale del Garda, Gieffeci e Abbiati Wargames di Erba (negozio convenzionato con IPMS) dove Giuseppe spiegava tecniche d'invecchiamento e dava consigli su come creare diorami. L'Ipms Italia era presente con uno spazio, dove sono stati esposti i modelli dei Centri di Legnano e Milano. Milano era rappresentato, durante tutta la giornata conclusiva, dal Direttore Nazionale Rodolfo Mattavelli e dai modelli di Marco Bottoni, segretario del Centro. 
Abbiamo ospitato anche gli elaborati degli amici del CML (Compagnia dei modellisti di Legnano) e i volontari di Amici di Volandia. Fra tutti campeggiava il diorama autocostruito in scala 1/72 della Siai Marchetti di Mario Squellati, dove sul piazzale erano parcheggiati diversi aerei di produzione Siai riprodotti con modelli in vacuform o auto costruiti. Nei due giorni di esposizione sono state circa 10.000 le persone che hanno visitato i diversi padiglioni della mostra. Come ogni prima volta non sono mancate piccole imperfezioni organizzative. 
In particolare, i commercianti hanno posto l'accento sulla mancanza di segnaletica e cartellonistica. Tebaldo di Sabatino, principale artefice della manifestazione, ha promesso che dalla prossima edizione questi problemi saranno risolti. Appuntamento quindi per la seconda edizione di MXP Modelshow 2015, il 23 e 24 maggio. 



Sul sito del Centro Ipms di Legnano www.ipmslegnano.it/dov-eravamo/2014/mxp-modelshow-2014.html il photo file completo

 

ipms_fondopagina.png

Vai alla galleria Volandia 2014 - galleria

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2017, IPMS Italia. All Rights Reserved.

Design by: DiabloDesign.eu